Doug Braunstein, vice presidente di JPMorgan

Il 20 novembre 2012, Doug Braunstein è stato nominato vice presidente di JPMorgan, ma ricoprirà  di fatto questa posizione solo dopo la transizione di Marianna Lake nel suo precedente ruolo di cfo, quindi nel primo trimestre 2013.
Nel suo nuovo ruolo, Braunstein si concentrerà  sul servizio dei top clients della società , facendo affidamento sugli anni di competenza e esperienza maturati in ruoli chiave di copertura dell’Investment Bank. Prima di assumere il ruolo di cfo nel giugno del 2010, Mr. Braunstein è stato a capo di Investment Banking Americhe a partire dal 2008, e ancor prima di quello, ha ricoperto diverse altre posizioni di rilievo in Investment Banking, compreso la carica di dirigente di Investment Banking Coverage e M&A.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Davide D’Amico, nuovo global head of communication di Helbiz

Davide D’Amico, nuovo global head of communication di Helbiz

Corrado Paolucci, nuovo chief content officer di Bea

Corrado Paolucci, nuovo chief content officer di Bea

Alessandra Galloni alla guida di Reuters, prima donna in 170 anni

Alessandra Galloni alla guida di Reuters, prima donna in 170 anni