Tagikistan/ Bloccato l’accesso al social network Facebook

Roma, 26 nov. (TMNews) – Il servizio comunicazioni del Tagikistan ha ordinato ieri notte il blocco dell’accesso al social network Facebook. Lo scrive oggi l’agenzia di stampa Interfax.
Secondo quanto hanno riferito i provider tagiki, il servizio comunicazioni non ha spiegato le motivazioni dell’ordine, che è stato criticato dalle ambasciate occidentali e dai gruppi per la difesa dei diritti civili.
I provider hanno dapprima ricevuto l’ordine solo oralmente e hanno chiesto un ordine scritto, che è arrivato nella notte. “La direttiva – ha commentato il presidente dell’Associazione dei provider internet Asomuddin Atoyev – viola i diritti dei consumatori, in questo caso degli utenti internet, e danneggia l’immagine del paese”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)