Rai: Merlo, ok sulle nomine. Ma adesso nessun cedimento politico

(ASCA) – Roma, 29 nov – ”Professionalita’ e competenza per le nuove nomine Rai senza ipoteche politiche e di schieramento. Elemento, questo, che dovra’ essere adesso rigorosamente rispettato e declinato anche nella prassi quotidiana. Senza attenuanti e senza alcuna corsia preferenziale”. Lo dice Giorgio Merlo, Pd, vicepresidente della commissione parlamentare di Vigilanza Rai.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi