Wikileaks/ Assange pubblicherà  “Manuale di insurrezione” nel 2013

Parigi, 29 nov. (TMNews) – Julian Assange, fondatore del sito di WikiLeaks, pubblicherà  nel marzo del 2013 un libro dal titolo “Manuale di insurrezione, come internet ci sorveglia”: lo ha reso noto la casa editrice francese Robert Laffont.
Si tratta di un libro-conversazione fra Assange e tre specialisti della rete: lo statunitense Jacob Appelbaum, il tedesco Andy Mueller-Maguhn e il francese Jeremie Zimmermann.
Assange si è rifugiato mesi fa all’interno dell’Ambasciata dell’Ecuador a Londra, per evitare il mandato di arresto emesso dalle autorità  svedesi nei suoi confronti con l’accusa di abusi sessuali e che la Gran Bretagna intende applicare.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi