Calabria: Editrice Pellegrini a ‘Piu’ libri piu’ liberi’ di Roma

(ASCA) – Cosenza, 5 dic – E’ tempo di Piu’ Libri Piu’ Liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria che, dal 6 al 9 dicembre 2012, nel Palazzo dei Congressi di Roma, aprira’ la sua undicesima edizione. Un appuntamento attesissimo in Italia per la piccola e media editoria che, fuori dalle logiche stritolanti dei grandi colossi editoriali, puo’ avere maggiore visibilita’ presentando le sue novita’ editoriali e discutendo sui piu’ variegati temi riguardanti il mondo della cultura e dello spettacolo.Presenti oltre 350 editori, 60mila libri e 280 appuntamenti. Nella tre giorni dicembrina la fiera ospitera’ autori internazionali di grande respiro come il maestro del giornalismo investigativo Gunther Wallraff, il testimone della crisi greca Christos Ikonomou o le nuove voci della narrativa di origine africana Moussa Konate’, Jose’ Eduardo Agualusa e Yvan Sagnet. Ma anche autori italiani come Andrea Camilleri, Massimo Carlotto, Marcello Fois, Marco Malvaldi e Dacia Maraini, della saggistica come Giorgio Agamben, Alfonso Berardinelli, Luciano Canfora, o anche del fumetto con Lorenzo Mattotti e Zerocalcare. Anche la Casa Editrice Pellegrini di Cosenza vivra’ la tre giorni romana all’insegna della cultura e dei Libri che ”rendono liberi” e sara’ ospitata nello Stand T40 della Fiera.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo