Twitter risponde a Instagram e crea i propri filtri fotografici

New York, 11 dic. (TMNews) – Twitter risponde a Instagram e lancia una nuova versione delle sue app per iOS e Android che permette agli utenti di ritoccare le foto, tagliarle e modificarle con otto filtri, infine di condividerle, senza mai abbandonare l’applicazione. I filtri sono stati sviluppati da Aviary, un’azienda di software fotografico che sviluppa applicazioni per i dispositivi mobili.
La mossa di Twitter è arrivata pochi giorni dopo la decisione di Instagram – acquistata da Facebook – di disabilitare la compatibilità  con il noto sito di microblogging. Ma Wired, la rivista di settore più famosa, è scettica: non bastano otto filtri per rimpiazzare Instagram.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)