Telecom I.: Preto (Agcom), ok contributo Cdp su rete (Repubblica)

ROMA (MF-DJ)–“L’Italia ha urgenza di creare una rete ultraveloce, che sia leva di rilancio del Pil. Se questa infrastruttura sara’ aperta a tutti gli operatori, un sostegno pubblico all’operazione e’ giustificabile”. Ribatte cosi’, in un’intervista a “Repubblica”, il commissario dell’Agcom Antonio Preto, alla domanda sulla volonta’ di Telecom I. di aggiornare la sua rete con i soldi pubblici di Cdp. In merito allo scorporo della rete, Preto non si sbilancia e si limita a dire: “a noi preme solo che il nuovo scenario realizzi una piena equivalence of imputs”, l’accesso paritario.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi