Telecom I.: Agcm, ostacola i competitor (MF)

Condividi

MILANO (MF-DJ)–Si e’ conclusa l’istruttoria Antitrust su Telecom I. scaturita da una denuncia dei concorrenti (tra cui Vodafone, Fastweb, Wind e Bt Italia) per presunti comportamenti lesivi della concorrenza.
Secondo l’authority, scrive MF, la compagnia guidata da Franco Bernabe’ avrebbe opposto ostacoli all’accesso alla rete e offerto prezzi che non avrebbero consentito alle altre societa’ di poter offrire servizi a prezzi remunerativi.
Il documento che chiude l’istruttoria non e’ stato ancora valutato dal collegio (che quindi non ha ancora emesso alcuna sentenza). L’Antitrust ha fissato per il 13 gennaio 2013 l’ultima audizione, in cui Telecom presentera’ la propria memoria difensiva. Il gruppo ha fatto sapere che sta “studiando attentamente il corposo dossier Agcm. Confidiamo nell’accoglimento delle nostre tesi nel corso del completamento dell’iter istruttorio”.