Tff/ Non sarà  Salvatores il nuovo direttore del festival

Torino, 13 dic. (TMNews) – Non sara’ il regista Gabriele Salvatores il prossimo direttore del Torino Film Festival. Dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi, oggi il regista di ‘Mediterraneo’ ha declinato ufficialmente l’invito a prendere il posto del direttore Gianni Amelio.
Salvatores ha in cantiere ben due film, uno da girare in Irlanda e l’altro successivamente in India, e non potrebbe quindi raccogliere il testimone di Amelio alla direzione della kermesse torinese.
Nessuno sgarbo o polemica, ha assicurato Ugo Nespolo, presidente del Museo Nazionale del Cinema, a cui fa capo il festival: “Ci siamo lasciati in ottimi rapporti, anzi con l’assicurazione che Salvatores verrà  a fare qualcosa per noi a Torino” ha detto, dopo aver incontrato oggi il regista a Courmayeur, al Noir Film Festival.
Alla Mole Antonelliana, sede del Museo, si apre quindi la ricerca ad un nuovo direttore. “Abbiamo una rosa di nomi” si e’ limitato a dire Nespolo. Ma per ora l’unica cosa certa e’ che si cerchera’ di stringere i tempi per giungere entro un mese ad avere il nuovo direttore del festival.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi