Samsung: punta ad Ansaldo Energia (MF)

Condividi

MILANO (MF-DJ)–Anche il colosso coreano Samsung sarebbe interessato ad Ansaldo, controllata di Finmeccanica, e avrebbe presentato un’offerta non vincolante per rilevare la societa’.
Secondo indiscrezioni, scrive MF, la proposta della conglomerata sarebbe sullo stesso livello di quelle di Siemens e dell’altra coreana in lizza, Doosan. Tutti e tre i gruppi stranieri sarebbero pronti a sborsare circa 1,3 mld per il 100% del produttore di turbine, mentre l’offerta della cordata italiana guidata dalla Cdp, che pero’ al momento e’ l’unica vincolante, sarebbe economicamente meno vantaggiosa.
Naturalmente Finmeccanica e’ libera di fare le sue scelte, ma avendo il Tesoro come azionista al 30%, un’eventuale moral suasion da parte dell’esecutivo non rimarrebbe certo senza effetto. Anche se al momento non pare ci siano state pressioni di alcun genere sul gruppo. Una decisione non sembra comunque imminente e difficilmente l’ok alla vendita di Ansaldo Energia arrivera’ per fine anno.