Berlusconi/ Cdr La7: Noi lontani dal giornalismo che piace a lui

Condividi

Roma, 20 dic. (TMNews) – “I giornalisti de La7 respingono con forza e sdegno le accuse di faziosità  da parte di Silvio Berlusconi”. E’ quanto si legge in una nota del Comitato di redazione del Tg diretto da Enrico Mentana.
“L’imparzialità , l’indipendenza e l’autonomia dell’informazione de La 7 – prosegue la nota – sono da sempre il segno distintivo della nostra emittente, un’informazione davvero orgogliosamente lontana da quel tipo di giornalismo che il leader del Pdl e proprietario di Mediaset e di Mondadori gradisce frequentare nel ruolo di intervistato”.