TELECOM:PUNTA A CONTENERE CALO MOL 2013 A UNA CIFRA

Condividi

OBIETTIVO RICAVI STABILI E DEBITO SOTTO 27 MLD

(ANSA) – MILANO, 8 FEB – Telecom per il 2013 si pone come obiettivo “ricavi stabili anno su anno, una riduzione percentuale dell’ebitda ‘a singola cifra’ e una posizione finanziaria netta rettificata inferiore a 27 miliardi di euro”. Sviluppo tecnologico nel fisso e nel mobile in Italia e nel mobile in Brasile sono le tre aree di crescita che Telecom ritiene ‘chiave’ e il nuovo piano, si legge in una nota, è volto “a supportarli e nel contempo a difendere la posizione patrimoniale del gruppo”. Le linee guida del piano 2013-2015, si legge in una nota, prevedono al 2015 “ricavi ed ebitda in crescita media annua ‘a singola cifra’, investimenti industriali cumulati a circa 16 miliardi di euro in tre anni, un rapporto posizione finanziaria netta rettificata su ebitda reported inferiore a 2 volte nel 2015”. Quest’ultimo l’obiettivo che nel precedente piano era indicato dal 2014 in poi.(ANSA).