RCS: GHIZZONI, CONTATTATI MA SOLO PER RIMODULAZIONE CREDITO

Condividi

(ANSA) – BERGAMO, 9 FEB – “Siamo stati contattati di recente” da Rcs, “come tutte le banche, a livello di rimodulazione del credito. Non è stata richiesta una risposta immediata. Ci hanno formulato le loro esigenze e ci stiamo lavorando, altro non c’é”. Così l’ad di UniCredit, Federico Ghizzoni, a margine del Congresso Assiom-Forex, interpellato sulle indiscrezioni di stampa che indicano Piazza Cordusio, insieme ad altre banche, essere state contattate dall’ad di Rcs, Pietro Scott Jovane, per organizzare l’aumento di capitale da 400 milioni. (ANSA)