RCS: CDR CORSERA, SCIOPERO CON PROSSIMO CDA SU PIANO

Condividi

REVOCATO SE CI SARA’ SIGNIFICATIVA RIDUZIONE TAGLIO ORGANICI

(ANSA) – MILANO, 12 FEB – Il Cdr del Corriere della Sera ha indetto un giorno di sciopero da tenersi in concomitanza al prossimo consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup per l’approvazione del piano industriale. E’ quanto si apprende dal Cdr del quotidiano, che ha spiegato come siano stati presi contatti anche con i Cdr della Gazzetta dello Sport e della divisione Periodici per uno sciopero di tutti i giornalisti del gruppo editoriale lo stesso giorno. L’azienda ha previsto la riunione del prossimo Cda chiamato ad approvare il bilancio di esercizio in una data ancora da stabilirsi tra l’1 e l’11 marzo. Lo sciopero del Corsera verrà  revocato, viene spiegato, in presenza di una significativa riduzione dei tagli di organici annunciati ieri dalla società .(ANSA).