Sanremo: dilaga su social media, 450000 commenti tra Twitter e Facebook

Condividi

(ASCA) – Roma, 13 feb – Risultati senza precedenti sui social media per la serata inaugurale della 63* edizione del Festival della Canzone Italiana. L’abitudine, ormai consolidata anche in Italia, di condividere sul web le proprie impressioni a caldo ha prodotto ieri qualcosa come 459.262 commenti, l’86% dei quali resi pubblici attraverso Twitter e il resto su Facebook, nella fascia oraria che dalle 20 del 12 febbraio e’ proseguita sino alle 2 di notte del giorno successivo. Dati impressionanti quelli raccolti da Blogmeter, azienda leader nell’analisi delle conversazioni e delle interazioni online, che testimoniano quanto il fenomeno della Social Tv abbia infiammato anche la piu’ antica manifestazione canora del Paese. I tweet sul Festival di Sanremo sono stati ben 393.043 e sono stati scritti da 79.131 ”spettatori attivi”. Il record precedente di trasmissione piu’ twittata era di appena un mese quando, in occasione della partecipazione di Silvio Berlusconi a Servizio Pubblico, si raggiunsero 204.636 tweet con un picco di 1.885 tweet al minuto. Questa volta il picco e’ stato di 4.866 tweet al minuto in coincidenza della contestata performance di Maurizio Crozza. Il comico genovese e’ stato anche il piu’ citato della serata, 61.973 volte, seguito da Marco Mengoni, 17.603 volte, forte di una base di sostenitori molto attiva. L’hashtag piu’ usato per conversare e’ stato quello ufficiale #Sanremo2013 usato 173.582 volte. L’analisi del sentiment ossia delle opinioni espresse ha mostrato un alto gradimento soprattutto per Luciana Littizzetto e i cantanti Marco Mengoni e Daniele Silvestri.