SANREMO: ESPOSTO CODACONS PER VIOLAZIONE PAR CONDICIO CON CROZZA

Condividi

(AGI) – Sanremo, 15 feb. – Un esposto per violazione della par condicio e’ stato presentato questa mattina dal Codacons all’Agcom e alla commissione parlamentare di Vigilanza “in seguito alle decine di telefonate – dice l’associazione – di utenti della televisione pubblica indignati” per lo show di Maurizio Crozza la prima sera del Festival di Sanremo. “Sono stati utilizzati due pesi e due misure. Un determinato soggetto politico – ha spiegato Diana Barrui, presidente di Codacons Liguria, illustrando in una sala del Palafiori di Sanremo i contenuti dell’esposto – e’ stato attaccato e ironizzato anche sul piano personale. Per altri, invece, si e’ rimasti sul piano della satira di cui siamo abituati ad assistere in televisione. La nostra iniziativa non vuole essere a favore di questo o quel partito politico, ma a tutela dei cittadini telespettatori che, tra l’altro, pagano il canone”.