Cairo Editore e i direttori Signoretti e Ascoli querelano Le Iene

Condividi

L’avevano promesso dopo i tre servizi firmati da Filippo Roma e mandati in onda dalle Iene su Italia1, tra il 27 gennaio e il 10 febbraio, in cui si accusavano Nuovo e Diva e Donna della Cairo Editore di aver pubblicato interviste inventate. E questa mattina Cairo Editore insieme a Riccardo Signoretti, direttore del Nuovo, e Angelo Ascoli, direttore di Diva e Donna, ha depositato una querela nei confronti dell’inviato delle Iene, di Davide Parenti, autore della trasmissione, di Luca Tiraboschi, direttore di Italia1, e degli intervistati Elenoire Casalegno, Anna Tatangelo, Gigi D’Alessio e Vanessa Incontrada, portando a corredo della querela le registrazioni e tutta la documentazione raccolta dai direttori e dai giornalisti per dimostrare le loro ragioni.