GIORNALISTI: MORTO A PARIGI ITALIANO RUGGERO DE PAS

Condividi

66 ANNI, LIVORNESE, PRESIDENTE STAMPA ESTERA,EBBE LEGION D’ONORE

(ANSA) – PARIGI, 15 FEB – E’ morto a Parigi all’età  di 66 anni il giornalista italiano Ruggero de Pas, corrispondente della Radio Svizzera, per 25 anni giornalista alla radio France Inter e a lungo presidente dell’Ape, l’associazione della Stampa Estera. De Pas era stato insignito nel 2009 della massima onoreficenza francese, la Legion d’Onore, con decreto firmato dall’allora presidente, Nicolas Sarkozy. Personaggio di spicco, notissimo fra i giornalisti francesi e punto di riferimento per gli italiani, De Pas arrivò a Parigi da Livorno, città  natale, a 19 anni, si iscrisse a Scienze politiche e cominciò a collaborare con Radio France Internationale, sezione italiana, mentre partecipava in prima persona al Maggio del Sessantotto. Fu assunto a France Inter nel 1981, vi rimase 25 anni, continuando sempre nelle sue quotidiane corrispondenti per la Radio Svizzera Italiana. Nel 2000 creò il Centro di accoglienza per la stampa estera ottenendo finanziamenti e una sede, prima alla Maison de la Radio, poi nel prestigiosissimo Grand Palais, dove è tuttora. Per questo suo impegno ottenne la Legion d’Onore.