Ambiente, A Berlino un sito contro l’inquinamento acustico

Roma, 18 feb. (TMNews) – Per quanto la città  non sembri particolarmente rumorosa, il senato di Berlino ha lanciato un’iniziativa per contrastare l’inquinamento acustico. Lanciata sul sito internet della città  e attiva fino al prossimo 22 febbraio l’iniziativa “Berlin wird leiser – aktiv gegen Verkehrslà¤rm” sta raccogliendo vaste adesioni e il Senato riceve in media 150 reclami al giorno da parte dei cittadini. I berlinesi hanno l`opportunità  di segnalare le strade troppo rumorose, le “peggiori nemiche” dell`uomo. In questo senso, la più odiata sembra essere GneisenaustraàŸe a Kreuzberg. “I cittadini sono i nostri “esperti locali” e vogliamo coinvolgerli”, ha spiegato al quotidiano online Mitte il Segretario di Stato per i Trasporti Christian Gaebler a BZ. Tutte le proposte più popolari tra quelle raccolte verranno prese in esame da una commissione specifica, nel tentativo di trovare una soluzione adeguata. L`obiettivo finale? Entro il 2025, ridurre da 120mila a 20mila il numero di berlinesi esposto ad un rumore superiore a 60 decibel.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)