GIORNALISTI: NUOVA SEDE LETTERA 22 DEDICATA A PESCIARELLI

Condividi

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – L’associazione Lettera 22, da oggi, ha una sede come centro culturale e di servizi ai giornalisti intitolata ad Andrea Pesciarelli, cronista morto l’8 ottobre 2011 in un incidente stradale. All’inaugurazione della struttura che in Campidoglio ha dato in affidamento temporaneo, anche il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, e il capogruppo del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri. Alla presenza dei familiari del giornalista scomparso Alemanno ha spiegato che “l’affidamento temporaneo è dovuto all’ostruzionismo in aula Giulio Cesare del centrosinistra, ma speriamo di approvare la settimana prossima il nuovo regolamento proprio per evitare questi blocchi. Comunque non vi preoccupate, a Roma ci sono affidamenti temporanei decennali”. Poi, ha lodato il lavoro “di chi non si omologa con nessuno: “In Italia purtroppo c’é poco spazio per chi ha un orientamento di centrodestra o non ha alcun orientamento e fa il giornalista. Abbiamo bisogno di un’informazione più libera che non risente di trust e monopoli”. Gasparri ha ricordato “il lavoro di Pesciarelli” come simbolo “di una comunità  di giornalisti, una bandiera piantata nel segno del pluralismo”.(ANSA).