VODAFONE: WSJ, COLAO LASCIA OPZIONI APERTE PER VERIZON

Condividi

INTERVISTA NON ESCLUDE POSSIBILITA’ ACCORDO A BREVE

(ANSA) – NEW YORK, 22 FEB – L’amministratore delegato del gruppo Vodafone, Vittorio Colao, lascia la porta aperta sulla possibilità  di un accordo a breve termine che possa cambiare la proprietà  di Verizon Wireless, la società  controllata per il 55% da Verizon Communications e per il 45% da Vodafone. In un’intervista al Wall Street Journal, Colao afferma di “non sapere” se la proprietà  di Verizon Wireless sarà  la stessa fra un anno e che Vodafone ha una mentalità  aperta “su tutto”. Ad alimentare l’attenzione su Verizon Wireless è stato l’amministratore delegato di Verizon Communication, Lowell McAdam, che non ha nascosto il proprio interesse ad acquisire l’intero controllo della joint venture, divenuta il maggiore operatore wireless negli Stati Uniti per numero di clienti. Secondo indiscrezioni, Verizon Communications si starebbe preparando proprio a questo obiettivo: la società  riterrebbe di poter ottenere un finanziamento da 50-60 miliardi di dollari, per un’operazione in parte in contanti in parte in titoli. (ANSA).