RCS: JOVANE, LA NOSTRA PRIORITA’ ORA E’ IL DEBITO

Condividi

VOLONTA’ RINVIARE SCADENZE A DOPO IL 2015

(ANSA) – MILANO, 22 FEB – “Dopo aver fatto approvare il piano a dicembre, ora per Rcs la priorità  è gestire la parte finanziaria, che è molto complicata, con la ristrutturazione del debito e la rivisitazione delle scadenze per farle coincidere con il fabbisogno del piano, anche oltre il 2015”. Lo ha detto l’A.d Pietro Scott Jovane.(ANSA).