Gruppo Ferrarelle, 14% in comunicazione

Condividi

Un anno di rilancio dei tre brand del gruppo – Ferrarelle, Vitasnella e Boario – in cui la comunicazione svolgerà  un ruolo centrale. È questa la strategia per il 2013 del gruppo Ferrarelle che Carlo Pontecorvo, presidente e ad, ha presentato in occasione dei 120 anni dello storico marchio dell’acqua effervescente naturale insieme a Nunzio Savasta, direttore commerciale e marketing, e a Michele Pontecorvo, responsabile comunicazione corporate. Un piano di sviluppo dopo un anno ‘sgasato’: nel 2012 il gruppo ha registrato 3 milioni di euro di perdite su un fatturato netto di 130 milioni, complice la crisi dei consumi e la politica aggressiva di promozioni messa in campo dai principali player del mercato. Inoltre, hanno pesato sui bilanci i costi per la creazione di una nuova struttura di vendite dirette che fa capo al nuovo direttore commerciale Savasta (ex Cogedi), e il lancio della campagna pubblicitaria Ferrarelle che ha per protagonista Alessandro Gassmann.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 436 – Febbraio 2013