TLC: BERNABE’, PUNTARE SU SPETTRO,PRIVACY E INVESTIMENTI

Condividi

(ANSA) – BARCELLONA, 25 FEB – Gli operatori di telefonia mobile di tutto il mondo sono a Barcellona e il Mobile World Congress si apre con il discorso inaugurale del presidente della Gsma Association Franco Bernabé. “Tre punti devono essere messi in evidenza nella nostra agenda: spettro, privacy e investimenti” dice rivolgendosi all’auditorium dove in prima fila siedono i numeri uno di At&T Randall Stephenson, di China Mobile Xi Guohua, di Telefonica, Cesar Alierta e Vodafone Vittorio Colao.(ANSA).

ECO:TLC
2013-02-25 11:40
TLC: BERNABE’, PUNTARE SU SPETTRO,PRIVACY E INVESTIMENTI (2)
APRE MWC ALLA PRESENZA DI ALIERTA E COLAO
BARCELLONA
(ANSA) – BARCELLONA, 25 FEB – “Non dobbiamo solo acquisire ulteriore spettro (di banda, ndr) ma dobbiamo ridurre la frammentazione tra tecnologie e banda. Spostandoci sull’Lte abbiamo chiaramente bisogno di più spettro ma questo deve essere armonizzato per rendere i servizi più accessibili e affidabili, in tutte le aree geografiche” spiega Bernabé facendo l’esempio dell’Iphone 5 che supporta l’LTE solo in certi paesi e con determinati operatori e non funziona in altri. La privacy, in un mondo sempre più connesso e soprattutto in cui le connessioni fra gli oggetti stanno arrivando a superare quelle tra le persone, diventa un obiettivo primario. “Abbiamo bisogno di uno standard di sicurezza molto alto – sottolinea Bernabé – gli operatori lo fanno con le Sim certificate e standardizzate che forniscono lo stesso livello di sicurezza delle banche”. Un’altra criticità  che Bernabé richiama è quella dei furti d’identità  “Oggi un consumatore tipo ha 26 diversi ‘user name’ ma solo 5 password diverse. Nel mondo ogni giorno vengono violati 148 mila computer dagli hacker” e il costo annuale di questi ‘furti’ “é stimato in oltre 350 miliardi e continua a salire”. Non è un freno ma “una sostanziale opportunità  per gli operatori mobili – richiama Bernabé – per i quali garantire la sicurezza fa parte del lavoro di ogni giorno”. Da una falla nel sistema nasce un’opportunità  nel settore della protezione dei dati personali e finanziari, eGovernment e operazioni NFC (near field connection). E infine gli investimenti che vanno ottimizzati in un settore dove la competizione è altissima. “Stiamo vivendo tutti in un nuovo mondo – conclude il presidente della Gsma – che creerà  immense opportunità  e nessuno sarà  lasciato indietro”. (ANSA).
BF/PA6 S0A QBXB