TLC: BERNABE’, IN EUROPA ASSOLUTA NECESSITA’ CONCENTRAZIONE

Condividi

TLC: BERNABE’, IN EUROPA ASSOLUTA NECESSITA’ CONCENTRAZIONE
BARCELLONA
(ANSA) – BARCELLONA, 25 FEB – In Europa ci sono troppi operatori di telefonia mobile, 190 e 710 quelli virtuali. “C’é la necessità  assoluta di arrivare a una concentrazione del settore” ha commentato con l’ANSA il presidente del Gsma Franco Bernabé a margine del Mobile World Congress.(ANSA).
BF/PA6 S0A QBXB

ECO:TLC
2013-02-25 14:10
TLC: BERNABE’, IN EUROPA ASSOLUTA NECESSITA’ CONCENTRAZIONE (2)
MILANO
(ANSA) – MILANO, 25 FEB – “Sarebbe necessario un atteggiamento più positivo dell’Antitrust” ha spiegato Bernabé ricordando che “negli Usa ci sono due grandi operatori e due un po’ più piccoli mentre in Europa ce ne sono un’infinità “. La telefonia mobile “é vista come un settore da cui ‘estrarre’ – ha sottolineato Franco Bernabé rispondendo a una domanda dell’ANSA – ma vive anche in un momento in cui i prezzi stanno cadendo in modo vertiginoso. Dovrebbe godere di un atteggiamento diverso da parte dei Governi che invece prelevano soldi in termini di tasse specifiche come quella della concessione governativa per gli abbonamenti o con una politica come quella dell’asta delle frequenze finalizzata a massimizzare i ricavi dello stato”. E questo “contrasta anche con le esigenze del pubblico ed è particolarmente importante in Italia dove storicamente la diffusione del fisso è più bassa e con l’aumento della banda larga mobile tende a ridursi ulteriormente”. (ANSA).
BF/PA6 S0A QBXB