Editoria/ Faz compra Frankfurter Rundschau e evita chiusura

Condividi

Roma, 28 feb. (TMNews) – Il quotidiano conservatore tedesco Frankfuter Allgemeine Zeitung (Faz) ha annunciato l’acquisto della Frankfurter Rundschau, evitando così la chiusura della testata rivale, punto di riferimento della sinistra tedesca. “La società  sorelle Frankfurter Socieatet Gmbh e Frankfurter Allgemeine Zeitung Gmbh hanno deciso di portare avanti la Frankfurter Rundschau”, ha annunciato Faz in un comunicato.
“Le trattative contrattuali con l’amministratore giudiziario si sono concluse oggi, con la firma dell’accordo di acquisto. Le autorità  anti-trust hanno dato il via libera”, secondo il testo.
La Frankfuter Rundschau manterrà  un organico editoriale di 28 persone, che si concentreranno sulla copertura regionale, ha aggiunto il nuovo proprietario. In passato, il quotidiano era arrivato a contare 450 dipendenti, compreso il personale tipografico, che non è coperto dall’accordo.
La testata rimarrà  un “quotidiano indipendente, progressista”, ha sottolineato la Faz. Nato nel 1945, il giornale di sinistra ha lottato per diversi anni contro il calo dei lettori e delle vendite di pubblicità .
Attualmente ha una tiratura di 120mila copie, in confronto alle 200mila degli anni Ottanta. A novembre era stato dichiarato insolvente dai suoi proprietari, DuMont Schauberg e DDVG, la holding dei media del partito socialdemocratico tedesco Spd, che hanno deciso di gettare la spugna.