Giornalisti: Fnsi, impegno riconoscimento ruolo comunicatori pubblici

Condividi

(ASCA) – Roma, 28 feb – Un impegno unitario per rilanciare la rivendicazione del riconoscimento dei profili professionali per i comunicatori pubblici ed i giornalisti addetti stampa della Pubblica amministrazione. E’ stato questo – si legge in un comunicato della Fnsi – l’oggetto principale di un incontro tra Pier Carlo Sommo, segretario generale, e Carlo Gelosi, vice-Presidente dell’Associazione della Comunicazione pubblica ed istituzionale, e Giovanni Rossi, Presidente della Federazione nazionale della stampa italiana e Coordinatore della Commissione Uffici stampa della Fnsi. Nel corso dell’incontro sono stati affrontati temi di comune interesse e si e’ espressa la reciproca disponibilita’ ad approfondire, anche attraverso nuovi piu’ ampi incontri, le questioni che riguardano il riconoscimento del fondamentale ruolo professionale dei giornalisti e dei comunicatori per la trasparenza della Pa e per la correttezza del suo rapporto con i cittadini.