Yahoo! compra Xobni per rendere l’email ancora più social

Yahoo! continua lo shopping di startup con l’acquisto di Xobni, app pensata per rendere la casella di posta elettronica ancora più integrata con i social network. Il gigante di Sunnyvale guidato da Marissa Mayer non ha rivelato i termini finanziari dell’accordo, ma secondo il blog di tecnologia AllThingsD la cifra si aggirerebbe tra i 30 milioni e i 40 milioni di dollari.

Come riporta il sito Reuters.com, i 31 impiegati di Xobni verranno trasferiti a Sunnyvale, compreso il ceo Jeff Bonforte, che già in passato aveva lavorato in Yahoo!.

L’acquisizione di Xobni è solo l’ultima di una serie di accordi siglati in queste settimane: nei giorni scorsi, infatti, Yahoo! ha comprato Qwiki, un’app che crea mini-film utilizzando le collezioni di foto e video dell’utente, e Bignoggins Productions, un’app per giochi sportivi di fantasia. Il mese scorso, inoltre, la web company californiana ha concluso per 1,1 miliardi di dollari – il più grande investimento finora portato a termine dall’ad Mayer – l’acquisizione di Tumblr, la famosa piattaforma di blogging.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il New York Times online compie 25 anni. L’edizione digitale del quotidiano fu lanciata il 22 gennaio 1996

Il New York Times online compie 25 anni. L’edizione digitale del quotidiano fu lanciata il 22 gennaio 1996

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL 2020 e post più popolari. Che tempo che fa domina l’anno, inseguono Amici, GF e Iene

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL 2020 e post più popolari. Che tempo che fa domina l’anno, inseguono Amici, GF e Iene

UE, Von der Leyen: il potere dei big digitali va limitato democraticamente; libertà d’espressione regolata dalla legge non da manager

UE, Von der Leyen: il potere dei big digitali va limitato democraticamente; libertà d’espressione regolata dalla legge non da manager