Ascolti Mediaset del 7 luglio 2013: ‘Archimede’ in crescita

(ASCA) Ieri, domenica 7 luglio, le reti Mediaset si sono aggiudicate la seconda serata sul target commerciale, con il 31.23% di share (2.952.000 telespettatori totali). Il Tg5 delle ore 13.00 e’ al vertice dell’informazione, con 3.121.000 telespettatori totali (20.70% di share sul target commerciale). Bene l’edizione delle ore 12.25 di Studio Aperto, che raccoglie 1.949.000 telespettatori totali con il 18% di share sul pubblico attivo; l’edizione delle 18.30 registra 1.073.000 telespettatori, con l’11.61% di share sul target commerciale. Bene il Tg4 delle ore 19.00, che totalizza 771.000 telespettatori totali.

Da segnalare in particolare: su Canale 5, ‘Paperissima Sprint’ risulta il programma piu’ visto dell’access prime time sul target commerciale, con una share del 16.36% e 2.892.000 telespettatori totali; in day time, ‘L’arca di Noe’, il magazine del Tg5 dedicato agli animali, visto da 1.728.000 telespettatori totali, share del 11.17%; su Italia 1, in prima serata, ascolti in crescita per ‘Archimede – La scienza secondo Italia 1’, che registra una share del 9.59% sul pubblico attivo e 1.398.000 telespettatori totali; su Retequattro il film ‘L’ultimo cavaliere’, raccoglie 1.254.000 telespettatori totali. Canali tematici Mediaset: Iris e’ la rete tematica piu’ vista del prime time con il film ‘La cena per farli conoscere’ di Pupi Avati, seguito da 303.000 telespettatori totali (1.67% sul target commerciale). Su Top Crime in prima serata la serie ‘Colombo’ raggiunge 230.000 telespettatori totali, share dell’1.17% sul target commerciale. (Roma, 8 luglio 2013. ASCA)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021