La Rai torna ad assumere: concorso per 10 ingegneri

(ANSA) La Rai torna ad assumere. Come annunciato a valle dell’accordo con i sindacati che prevede l’esodo per pensionamento di 600 persone, l’azienda – sottolinea una nota di Viale Mazzini – ricomincia adesso ad assumere. I primi giovani del nuovo corso saranno 10 ingegneri provenienti dalle facoltà di Ingegneria Informatica, Elettronica e delle Telecomunicazioni. Sono 279 i candidati che hanno risposto al bando pubblico e che domani mattina, all’Hotel Ergife di Roma, parteciperanno alla selezione per ricoprire incarichi nell’ambito delle iniziative previste dal piano industriale riguardanti la digitalizzazione e l’informatizzazione degli impianti e dei sistemi di produzione televisiva e dei relativi processi tecnici-editoriali. I giovani ingegneri che supereranno la prova preselettiva di domani mattina, dovranno affrontare dal 15 al 26 luglio, una prova valutativa. I primi 10 candidati idonei in graduatoria verranno assunti entro il 2013 con contratto di apprendistato professionalizzante. Coloro che si classificheranno dall’11/a alla 20/a posizione, saranno considerati sia in caso di rinuncia dei primi classificati, sia per eventuali esigenze aziendali. (ANSA, 8 luglio 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi