Ebook: Apple colpevole, ha violato le norme antitrust

Apple ha violato le norme antitrust. Lo ha deciso il giudice federale chiamato a deliberare sul presunto cartello di Apple con gli editori americani per aumentare i prezzi dei libri digitali. Ecco la notizia pubblicata su Businessinsider.com:

NEW YORK (Reuters) – A federal judge on Wednesday ruled that Apple Inc <AAPL.O> conspired to raise the retail prices of e-books, and said a trial for damages will follow. The decision by U.S. District Judge Denise Cote in Manhattan is a victory for the U.S. government and various states, which the judge said are entitled to injunctive relief. The publishers have already settled with the federal government on e-book pricing. Cote ruled after a non-jury trial that ended on June 20.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mia edizione #6  (Roma 14-18 ottobre) svela i primi progetti in anteprima: 50 tra film, serie e docu

Mia edizione #6 (Roma 14-18 ottobre) svela i primi progetti in anteprima: 50 tra film, serie e docu

Audiweb Week, dati dal 14 al 20 settembre. La ripresa spinge l’audience online; bene i femminili e i contenuti sulla scuola

Audiweb Week, dati dal 14 al 20 settembre. La ripresa spinge l’audience online; bene i femminili e i contenuti sulla scuola

Bene gli investimenti pubblicitari online anche in agosto, +15,1%. Fcp-Assointernet: sentiment positivo per settembre

Bene gli investimenti pubblicitari online anche in agosto, +15,1%. Fcp-Assointernet: sentiment positivo per settembre