Ue non soddisfatta della condotta di Google nelle ricerche online

(AGI) La Commissione europea ha inviato una lettera a Google per presentare nuove proposte, che vengano incontro alle preoccupazioni dell’antitrust Ue sulla condotta del gigante di internet, nel mercato delle ricerche online. “Le proposte inviate da Google non sono sufficienti”, ha detto oggi il commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia, durante una conferenza stampa a Bruxelles. “Ho scritto una lettera a Google per presentare una migliore proposta”, ha aggiunto il commissario. (17 luglio 2013, AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente