Ue non soddisfatta della condotta di Google nelle ricerche online

(AGI) La Commissione europea ha inviato una lettera a Google per presentare nuove proposte, che vengano incontro alle preoccupazioni dell’antitrust Ue sulla condotta del gigante di internet, nel mercato delle ricerche online. “Le proposte inviate da Google non sono sufficienti”, ha detto oggi il commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia, durante una conferenza stampa a Bruxelles. “Ho scritto una lettera a Google per presentare una migliore proposta”, ha aggiunto il commissario. (17 luglio 2013, AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021