Bufera sul Rolling Stone: in copertina l’attentatore di Boston

Ondata di polemiche per la copertina del nuovo numero di Rolling Stone, in vendita dal 3 agosto e presentata in anteprima nei giorni scorsi. A scatenare la protesta dei lettori è la foto di Dzhokhar Tsarnaev, uno dei presunti autori dell’attentato alla maratona di Boston che il 15 aprile scorso ha causato tre morti e il ferimento di 264 persone.

(fonte: AssociatedPress)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Cinema, MiC, Anica, Anec e Cinecittà insieme per promuovere il ritorno in sala in sicurezza Cinema, MiC, Anica, Anec e Cinecittà insieme per promuovere il ritorno in sala in sicurezza

Cinema, MiC, Anica, Anec e Cinecittà insieme per promuovere il ritorno in sala in sicurezza

Spotify lancia in Italia la funzione ‘Music + Talk’, molto apprezzata dai podcaster Spotify lancia in Italia la funzione ‘Music + Talk’, molto apprezzata dai podcaster

Spotify lancia in Italia la funzione ‘Music + Talk’, molto apprezzata dai podcaster

Tim celebra l’essenza del tifoso italico affidandosi al mitico Oronzo Canà –  LO SPOT IN ANTEPRIMA Tim celebra l’essenza del tifoso italico affidandosi al mitico Oronzo Canà –  LO SPOT IN ANTEPRIMA

Tim celebra l’essenza del tifoso italico affidandosi al mitico Oronzo Canà – LO SPOT IN ANTEPRIMA