Anne Bologna, vice president, brand strategy di TripAdvisor

Anne Bologna

Anne Bologna, vice president, brand strategy di TripAdvisor

Il 18 luglio 2013, Anne Bologna è nominata vice president, brand strategy di TripAdvisor, il noto sito di viaggi.

Bologna rivestiva precedentemente il ruolo di managing director presso Mdc Partners a New York City, dove era responsabile di un portfolio di clienti che includeva agenzie di adveritising, branding e ricerca. Bologna ha esperienza nell’ambito marketing, avendo lavorato per alcuni dei marchi leader nel mondo tra cui Starbucks, Virgin, Pepsi, Amazon Kindle e Citibank.

Prima di entrare in Mdc, Bologna è stata uno dei partner fondatori e ceo dell’agenzia indipendente di advertising Toy. Una delle campagne di maggior successo dell’agenzia è stata ‘Elf Yourself’ per OfficeMax, che ha ottenuto una notorietà unica a seguito del lancio virale raggiungendo 200 milioni di persone in meno di sei settimane. Prima di fondare Toy, Anne ha speso gran parte dei suoi 25 anni nel business pubblicitario presso Fallon, dove è stata anche presidente del loro ufficio di New York.

Anne è stata nominata ‘Women to Watch’ da Advertising Age, è guest lecturer alla Columbia University ed è co-autrice del libro ‘The 22 Immutable Laws of Advertising and How to Break Them’. Nel 2009 Anne ha ricevuto il ‘Changing the Game Award’, premio dato da Adweek e Advertising Women of New York che onora le donne che hanno reinventato il loro business per andare incontro alle sfide di oggi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Devika Bulchandani, ceo di Ogilvy North America e global chairwoman of advertising

Devika Bulchandani, ceo di Ogilvy North America e global chairwoman of advertising

Annalisa Sala, global chief people officer di Gruppo Arcese

Annalisa Sala, global chief people officer di Gruppo Arcese

Angelo Colciago entra nel Cda di Radio Number One con delega alla supervisione del prodotto

Angelo Colciago entra nel Cda di Radio Number One con delega alla supervisione del prodotto