Ecco i nuovi pesi sociali degli azionisti rilevanti in Rcs comunicati da Consob

(MF-DJ) La Consob ha comunicato attraverso una nota i nuovi pesi sociali degli azionisti rilevanti di Rcs Mediagroup, al termine dell’aumento di capitale della societa’ editoriale.

In particolare, Pirelli & C. ha visto aumentare la propria quota al 5,445% dal precedente 5,166%, cosi’ come Mediobanca (dal 14,209% al 15,452%), Unipol (5,651% dal precedente 5,462%), Intesa Sanpaolo (dal 5,067% al 6,54%) e la sapaz Giovanni Agnelli (salita dal 10,497% al 20,552%, partecipazione detenuta tramite Fiat).

Riducono invece il rispettivo peso – non avendo preso parte al rafforzamento patrimoniale di via Solferino ed essendosi di conseguenza diluiti proporzionalmente – Generali Ass., che passa all’1,023% dal precedente 3,957%, gli eredi di Giuseppe Rotelli, ora al 3,37% dal 13,03% che il padre deteneva attraverso Pandette prima dell’aumento di capitale. Si riduce anche la quota di B.Popolare, che cala allo 0,982% dal 3,634%.

Confermato, infine, il nuovo ingresso nell’azionariato dell’editore Urbano Cairo. Ha ufficializzato tramite l’Authority di detenere una partecipazione del 2,845% nel capitale di via Solferino.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021