Rcs: Scott Jovane, il taglio dei costi era indispensabile

 (MF-DJ) Il piano di taglio dei costi che Rcs sta mettendo in atto “era assolutamente indispensabile”. Lo ha afermato l’a.d. del gruppo editoriale milanese, Pietro Scott Jovane, durante una conference call di commento ai risultati di gruppo nella prima parte dell’anno. 

L’a.d. ha inoltre spiegato che “da oggi, i periodici” che sono stati ceduti alla Prs di Alfredo Bernardini de Pace (Astra, Novella 2000, Visto, Ok Salute e il cosiddetto ‘sistema enigmistica’, ndr) “sono tecnicamente fuori dal nostro perimetro”, ribadendo inoltre che “sono in corso negoziazioni per la cessione dell’immobile di via San Marco”. ofb oscar.bodini@mfdowjones.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TikTok, versioni discrepanti sulla futura proprietà dell’app. E la Cina attacca: non cedere a intimidazioni Usa

TikTok, versioni discrepanti sulla futura proprietà dell’app. E la Cina attacca: non cedere a intimidazioni Usa

Colpaccio RadioMediaset. Merkù lascia Radio 24 per Monte Carlo “l’emittente che ho sempre desiderato”

Colpaccio RadioMediaset. Merkù lascia Radio 24 per Monte Carlo “l’emittente che ho sempre desiderato”

Carlo Perrone nominato vice presidente Gedi. “Importante contributo di relazioni con istituzioni e organismi di settore”

Carlo Perrone nominato vice presidente Gedi. “Importante contributo di relazioni con istituzioni e organismi di settore”