Amazon continua la battaglia contro le tasse sulle vendite online

(TmNews) Jeff Bezos, l’amministratore delegato di Amazon.com, ha intenzione di portare davanti alla Corte Suprema la sua battaglia legale contro la tassazione degli acquisti online nello stato di New York.
Per questo, il numero uno del colosso delle vendite via internet si è affidato a Ted Olson, uno degli avvocati più famosi di Washington. Olson lo scorso 23 agosto ha presentato una petizione alla Corte Suprema con la richiesta di esaminare il caso di Amazon.
Come riporta il Financial Times, lo stato di New York ha imposto ai rivenditori online di fare pagare tasse sulla vendita (il corrispettivo dell’Iva italiana, attualmente all’8,75% a New York) in risposta alle polemiche sollevate dai retailer tradizionali.
Secondo società come Wal-Mart e Best Buy il successo di aziende come Amazon è costruito su una falla del codice tributario che dà ai rivenditori online un vantaggio iniquo derivato appunto dal fatto che in molti stati americani non sono tenuti a fare pagare le tasse sulla vendita. (TmNews, 29 agosto 2013)

Jeff Bezos (foto Goodereader.com)

Jeff Bezos (foto Goodereader.com)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong>Venerdi 18 e Sabato 19 settembre</strong> Conti batte Signorini, De Filippi precede Carlucci

Venerdi 18 e Sabato 19 settembre Conti batte Signorini, De Filippi precede Carlucci

TOP 15 VIDEOCREATOR DI AGOSTO. Benedetta Rossi regna in cucina, i Me contro Te fanno i babysitter, Gli Autogol divertono i tifosi

TOP 15 VIDEOCREATOR DI AGOSTO. Benedetta Rossi regna in cucina, i Me contro Te fanno i babysitter, Gli Autogol divertono i tifosi

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer