Google sempre più vicina allo smartwatch, compra azienda specializzata

(ANSA) Dopo gli occhiali a realtà aumentata, Google sempre più vicina alla realizzazione di uno smartwatch, l’orologio-pc che Samsung presenta il 4 settembre all’Ifa di Berlino battendo sul tempo tutti i grandi competitor. Stando a quanto riporta il sito GigaOM, l’azienda di Mountain View avrebbe acquistato Wimms Labs, azienda produttrice di Wimm One, uno smartwatch rilasciato qualche anno fa che girava con una versione modificata del sistema operativo Android. Secondo le indiscrezioni l’acquisto sarebbe avvenuto già qualche mese fa e i dipendenti di Wimm Labs sarebbero stati inglobati nella divisione Google X dell’azienda californiana, la stessa che si occupa dei Google Glass. Non è difficile immaginare l’arrivo di uno smartwatch da parte Big G, da contrapporre a quelli di Samsung, Sony ma anche Apple. In base agli analisti, l’azienda di Cupertino ha in programma di lanciare un dispositivo da polso nel 2014. Secondo un’indiscrezione riportata da Bloomberg qualche settimana fa, ci sarebbe un team di almeno 100 persone dedicato esclusivamente all’iWatch. (ANSA, 2 settembre 2013).

Larry Page (foto talkandroid.com)

Larry Page, fondatore di Google (foto talkandroid.com)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Covid, si va verso un nuovo Dpcm: spostamenti limitati; cinema chiusi; stop a palestre e congressi. Ecco le norme al vaglio (DOCUMENTO)

Covid, si va verso un nuovo Dpcm: spostamenti limitati; cinema chiusi; stop a palestre e congressi. Ecco le norme al vaglio (DOCUMENTO)

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson