Nuova svolta per Yahoo!, cambia lo storico logo

(ANSA) Continua la strategia di cambiamento di Marissa Mayer, da poco più di un anno Ceo di Yahoo! dopo essere stata un veterana di Google. La società di Sunnyvale ha presentato il suo nuovo logo, che sostituisce quello noto dai tempi della sua nascita nel 1994 e la cui progettazione era stata annunciata un mese fa. Rimane il classico colore viola ma è stato scelto un carattere tipografico diverso.

Il nuovo logo di Yahoo!

Il nuovo logo di Yahoo!

”Era tempo di un cambiamento”, commenta Marissa Mayer. Ad agosto, con 197 milioni di visitatori mensili, Yahoo!, per la prima volta dal 2008 ha superato Google di un soffio negli Usa: ComScore ha così certificato la ripresa della società californiana. E la ricetta del Ceo Marissa Mayer sembra stia dando buoni frutti grazie anche all’acquisizione della piattaforma blog Tumblr e di numerose start-up, ma anche al rilancio di Flickr, popolare piattaforma di foto, e del servizio di e-mail. (ANSA, 5 settembre 2013).

Yahoo! ha anche postato su YouTube un video che spiega il processo di creazione del logo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, Cairo ottimista: con Covid il settore ha retto; nel 2021 ripresa graduale per la pubblicità. Per i giornali modello Nyt

Editoria, Cairo ottimista: con Covid il settore ha retto; nel 2021 ripresa graduale per la pubblicità. Per i giornali modello Nyt

TikTok, secondo il giudice che ha bloccato il bando sull’app dal divieto potenziale abuso di potere

TikTok, secondo il giudice che ha bloccato il bando sull’app dal divieto potenziale abuso di potere

Trump-Biden, il ‘Super Bowl della politica’ (e del giornalismo): niente strette di mano e mascherine. Ecco come si svolge il duello tv

Trump-Biden, il ‘Super Bowl della politica’ (e del giornalismo): niente strette di mano e mascherine. Ecco come si svolge il duello tv