Raccolta fondi per Save the Children nei punti vendita Sisal

Sisal lancia un’iniziativa di raccolta fondi a sostegno dei progetti di Save the Children che si svolgerà fino al prossimo 28 settembre nei 45.000 punti vendita della rete Sisal e consentirà di realizzare donazioni in maniera completamente disgiunta dal gioco.

La rete telematica di Sisal, rende noto una nota stampa del gruppo, è a disposizione dell’Organizzazione per effettuare donazioni libere che consentiranno di sostenere i progetti della campagna mondiale ‘Every One’ di Save the Children, per combattere la piaga della mortalità infantile nei paesi più poveri, spesso causata da fattori facilmente prevenibili e curabili.

Nessuna commissione d’incasso verrà detratta da parte dei ricevitori e di Sisal, l’intero incasso verrà devoluto a Save the Children.
I contributi, liberi e disgiunti dai prodotti di gioco, prevedono numerose fasce di donazione fisse da 1,00€ fino a 50,00€ oltre a donazioni libere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Noovle, cloud company del gruppo Tim, diventa società benefit e rafforza sostenibilità

Noovle, cloud company del gruppo Tim, diventa società benefit e rafforza sostenibilità

Rinnovato il CCNL Cartai Cartotecnici

Rinnovato il CCNL Cartai Cartotecnici

Airbnb e SiViaggia.it (il magazine di Italiaonline) scelgono 5 parchi nazionali adatti anche a smartworking

Airbnb e SiViaggia.it (il magazine di Italiaonline) scelgono 5 parchi nazionali adatti anche a smartworking