Fastweb porta la fibra ottica in 8 nuove città

(Agi) La banda ultralarga di Fastweb arriva in otto nuove citta’: Ancona, Bari, Como, Palermo, Padova, Pescara, Reggio Emilia e Torino.

In queste citta’, informa una nota, Fastweb ha gia’ avviato i lavori di estensione della propria rete in fibra ottica, portando la fibra dalle centrali agli armadi stradali (cabinet) collocati vicino a casa dei clienti, con tecniche di scavo non invasive che permettono di minimizzare gli impatti ambientali e i disagi per i cittadini. La nuova infrastruttura non prevede invece alcun tipo di lavoro negli edifici o nelle abitazioni, che restano collegati con il cavo in rame.

La nuova tecnologia in fibra, che fornisce un collegamento piu’ veloce e una linea piu’ stabile e di qualita’, sara’ accessibile sia per i nuovi clienti Fastweb che acquisteranno un servizio Internet di rete fissa (SuperSurf, Surf, Joy) sia per chi e’ gia’ cliente grazie ai nuovi modem Fiber Ready. Famiglie e partite Iva potranno sottoscrivere l’offerta in fibra di Fastweb a partire da 25 euro al mese in promozione per un anno, senza nessun sovrapprezzo rispetto al costo di una normale connessione Adsl.

L’opzione UltraFibra, che permette di navigare fino a 100 mega, per il primo anno e’ gratuita; al termine della promozione il costo e’ di 5 euro al mese. (Agi, 11 settembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci