Nuove funzioni Vimeo on demand, un YouTube per professionisti

Vimeo, il popolare network per i video online, ha introdotto alcuni importanti miglioramenti alla sua piattaforma Vimeo on Demand, sezione a pagamento per la distribuzione diretta dei filmati. Ora offre opizioni come l’affitto dei contenuti per la visione in steraming e permette all’utente di stabilire il prezzo di vendita. Lo ha annunciato ieri 10 settembre Emil Protalinski su TheNextWeb.

A marzo, quando la piattaforma è stata lanciata, Vimeo on Demand permetteva una sola opzione di prezzo, ora è l’utente a scegliere. La nuova versione, con codici promozionali, possibilità di preordinare i video e statistiche avanzate, permette di creare campagne di marketing più efficaci.

Vimeo vuol diventare un’alternativa professionale a YouTube (che a sua volta ha lanciato i suoi canali a pagamento). Se è difficile competere con Google, lo spazio dei video online è abbastanza grande da permettere la sopravvivenza di più di un attore, commenta Emil Protalinski.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Vaccarono via da Google per diventare ceo e dg di Multiversity con e per CVC

Vaccarono via da Google per diventare ceo e dg di Multiversity con e per CVC

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo