Piera Cusani alla Fondazione Mondadori per Women for Expo

Per tredici anni è stata la signora della comunicazione di Edizioni Mondadori, poi a fine luglio Piera Cusani ha lasciato Segrate per coordinare Women for Expo, un grande progetto curato dalla Fondazione Mondadori e dal ministero Affari esteri per Expo 2015. L’iniziativa, che sarà presentata a Torino il 4 ottobre, coinvolgerà sul tema ‘Nutrire il pianeta’ donne di tutto il mondo e di tutte le professioni.

A Edizioni Mondadori Riccardo Cavallero, direttore generale libri Trade del gruppo di Segrate, ha riorganizzato la struttura della comunicazione affidando l’ufficio stampa a Francesca Gariazzo, che riporta al direttore letterario Antonio Riccardi; Nadia Focile si occuperà invece delle attività di promozione e di gestione degli eventi che ora fanno capo (assieme alla comunicazione digitale) alla direzione marketing di Giovanni Dutto.

Piera Cusani

Piera Cusani

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più

Nasce Stradenuove, giornale online edito da Phacelia e diretto da Luca Telese. “Un piccolo giornale con grandi obiettivi”

Nasce Stradenuove, giornale online edito da Phacelia e diretto da Luca Telese. “Un piccolo giornale con grandi obiettivi”

Odg Lombardia: il lavoro giornalistico non si paga in base ai click. Blasting News rivede le policy per i giornalisti, minimo 50 euro per articoli esclusivi

Odg Lombardia: il lavoro giornalistico non si paga in base ai click. Blasting News rivede le policy per i giornalisti, minimo 50 euro per articoli esclusivi