Annecchino è il nuovo ad di Mtv Italia al posto di Tagliavia

Raffaele Annecchino, vice presidente esecutivo e amministratore delegato di Viacom International Media Networks (Vimn, controllata di Viacom Inc.) per il Sud Europa, il Medio Oriente e l’Africa, è il nuovo amministratore delegato di Mtv Italia. Subentra a Gian Paolo Tagliavia, che ha deciso di lasciare Mtv Italia per passare a Ipg Mediabrands Italia (Interpublic Group) con il ruolo di ceo. Lo annuncia una nota diffusa oggi dalla società.

Raffaele Annecchino

Raffaele Annecchino

Laureato in economia presso la European Business School di Londra e con un master in business administration conseguito presso l’Istututo de Impresa International di Madrid, Annecchino entra a far parte di Mtv Networks International nel 1997 e nel 2002 diventa direttore generale di Mtv Spagna. Nel 2005 assume il ruolo di direttore generale di Iberia e dal 2012 ricopre questo ruolo anche per Mtv Turchia. Prima di approdare a Viacom, Annecchino ha ricoperto posizioni a Turner International, Cartoon Network e Cnn.

“L’Italia è un mercato chiave per Vimn e per questo motivo abbiamo appena acquisito il pieno controllo di tutte le nostre attività in questo paese (Mtv, Mtv Pubblicità, Nickelodeon e Comedy Central per un totale di 7 canali)”, commenta Annecchino. “L’obiettivo di Viacom International Media Networks è quello di rafforzare la nostra posizione strategica a lungo termine sia come brand sia come network in un settore televisivo fondamentale come quello italiano”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Google, da Antitrust multa da 100 milioni di euro per abuso di posizione dominante. Big G: rispettosamente in disaccordo

Google, da Antitrust multa da 100 milioni di euro per abuso di posizione dominante. Big G: rispettosamente in disaccordo

Malagò confermato presidente Coni 2021-2024: ultimo mandato, non mi risparmierò. Gravina (Figc), contento che calcio torni in giunta

Malagò confermato presidente Coni 2021-2024: ultimo mandato, non mi risparmierò. Gravina (Figc), contento che calcio torni in giunta

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post. Nel mese della Superleague, Juve in trend calante, Inter supera il Milan (domina paid post)

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post. Nel mese della Superleague, Juve in trend calante, Inter supera il Milan (domina paid post)