InternetDays, due giorni di dibattito a Milano su cittadini e Rete

Il rapporto tra i cittadini e la rete, in termini di comportamento, consumo e attitudini sul web: è il tema centrale della prima edizione di InternetDays, sottotitolo ‘Behavour on the Net’. Due giornate, il 2 e 3 ottobre, al Mico (il centro congressi di via Gattamelata a Milano), in cui si alterneranno momenti di formazione con workshop, sessioni plenarie e incontri di networking. Il format è stato ideato da Roberto Silva Coronel, ceo di DigitalEvent, l’azienda del gruppo Marketing Multimedia che organizza l’evento.

Molto ricco il parterre dei relatori, tra cui Derrick de Kerckhove (Università di Napoli e di Toronto), Giorgio Sardo (Microsoft), James Quarles (Facebook), Alceo Rapagna (Rcs MediaGroup), Giuliano Noci (Politecnico di Milano), Roberto Liscia (Netcomm), Riccardo Donadon (H-Farm), Gianluca Finistauri (Unicredit), Roberto Binaghi (Mindshare). Terranno le fila degli interventi Layla Pavone, managing director di Isobar, e Silvia Vianello, professore alla Sda Bocconi e fondatrice della società di consulenza Reinventami.

Derrick de Kerckhove

 

 


Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alla Rai i diritti esclusivi multipiattaforma dei Mondiali 2022 in Qatar. Salini: prima volta in un periodo altamente strategico per i media

Alla Rai i diritti esclusivi multipiattaforma dei Mondiali 2022 in Qatar. Salini: prima volta in un periodo altamente strategico per i media

“Quarta promozione in 3 anni per Mazzola con l’amministratore Rai voluto da MsS”. Anzaldi scatenato. Rai risponde col medagliere della giornalista

“Quarta promozione in 3 anni per Mazzola con l’amministratore Rai voluto da MsS”. Anzaldi scatenato. Rai risponde col medagliere della giornalista

Sky incontra i sindacati. Piano 2021-2024: 2.500-3.000 uscite su 11mila addetti; no licenziamenti ma accordi consensuali

Sky incontra i sindacati. Piano 2021-2024: 2.500-3.000 uscite su 11mila addetti; no licenziamenti ma accordi consensuali