La grande bellezza di Sorrentino è il film italiano in corsa per gli Oscar

(ASCA) Sara’ La grande bellezza, di Paolo Sorrentino, il film italiano a correre per gli Oscar.

Lo ha deciso la Commissione di Selezione istituita dall’Anica, su invito della ‘Academy of Motion Picture Arts and Sciences’. L’annuncio delle cinquine che parteciperanno al premio Oscar per il miglior film in lingua non inglese sara’ dato giovedi’ 16 gennaio 2014, mentre la cerimonia di consegna dell’86esimo premio Oscar si svolgera’ domenica 2 marzo 2014.

Tra gli altri titoli pretendenti europei al premio per il miglior film in lingua non inglese: (Francia) ‘Renoir di Gilles Bourdos’, (Regno Unito) ‘Metro Manila’ di Sean Ellis, (Germania) ‘Two lives’ di Georg Maas, (Polonia) ‘Walesa. Man of Hope’ di Andrzej Wajda, (Belgio) ‘The Broken Circle Breakdown’ di Felix Van Groeningen, (Portogallo) ‘Lines of Wellington’ di Valeria Sarmiento, (Svezia) ‘Eat Sleep Die’ di Gabriela Pichler, (Finlandia) ‘A Disciple’ di Ulrika Bengts, (Romania) ‘Il caso Kerenes’ di Calin Peter Netzer, (Ungheria) ‘The Notebook’ di Janos Szasz, (Bulgaria) ‘The Color of the Chameleon’ di Emil Hristov, (Lettonia).

(Asca, 25 settembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021