Cir, il portavoce di De Benedetti dichiara infondate le accuse sulla centrale elettrica di Vado Ligure

(TMNEWS) “I vari servizi giornalistici dedicati negli ultimi giorni da Panorama, il Giornale e dai telegiornali Mediaset alla centrale elettrica Tirreno Power di Vado Ligure lanciano con ampio rilievo accuse infondate e palesemente strumentali nei confronti di Carlo De Benedetti e del gruppo Cir: la centrale non è di Carlo De Benedetti, né lui né alcun rappresentante di Cir hanno ruoli in Tirreno Power”. E’ quanto precisa una nota del portavoce di Carlo De Benedetti.

L’impianto è stato costruito dall’azienda elettrica di Stato alla fine degli anni `60 e gestito dall`ex monopolista pubblico per oltre 30 anni, fino al 2002 – precisa la nota – Uno degli azionisti di Tirreno Power, con una quota di minoranza del 39% detenuta indirettamente, è Sorgenia (società controllata da Cir), ma Sorgenia non gestisce in alcun modo la centrale di Vado Ligure e Carlo De Benedetti non è più azionista del gruppo Cir.

“Nonostante ciò sia De Benedetti sia il gruppo Cir sono chiamati in causa strumentalmente con informazioni errate o distorte, fingendo di ignorare peraltro che nella proprietà di Tirreno Power ci sono altre società che non vengono quasi mai citate – conclude il portavoce – Quanto alle accuse sull’impatto ambientale dell`impianto, senza entrare nel merito delle indiscrezioni relative all’inchiesta giudiziaria in corso sulla centrale, si ricorda che la società Tirreno Power ha sempre dichiarato di operare nel rispetto delle leggi nazionali e internazionali”.

TM NEWS  25 settembre

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Antonella d’Errico nominata executive vice president programming di Sky Italia

Antonella d’Errico nominata executive vice president programming di Sky Italia

Parapini (Rai per il Sociale): coesione sociale è concreta attenzione alle fragilità e richiede credibilità; servire pubblico è grande responsabilità

Parapini (Rai per il Sociale): coesione sociale è concreta attenzione alle fragilità e richiede credibilità; servire pubblico è grande responsabilità

Wikimedia lancia la campagna per il concorso Wiki Loves Monuments: obiettivo realizzare foto di beni culturali con licenza libera

Wikimedia lancia la campagna per il concorso Wiki Loves Monuments: obiettivo realizzare foto di beni culturali con licenza libera