Scaroni e Messa presentano la nuova campagna istituzionale di Eni (VIDEO)

‘Diamo all’energia un’energia nuova’ è il claim di ‘Rethink energy’, la nuova campagna istituzionale di Eni che l’ad Paolo Scaroni e Annalisa Messa, identity manager senior vp del gruppo, hanno presentato oggi al Piccolo Teatro di Milano. “Questa campagna nasce dall’esigenza di spiegare come siamo fatti, perchè ci siamo accorti che non sempre siamo riusciti a trasmettere i nostri valori”, dice Scaroni rispondendo ad una domanda dei giornalisti.

La conferenza stampa di Scaroni al Piccolo Teatro di Milano. Alle sue spalle Sergio Escobar, Toni Servillo e Stefano Lucchini di Eni

La conferenza stampa di Scaroni al Piccolo Teatro di Milano. Alle sue spalle Sergio Escobar, Toni Servillo e Stefano Lucchini di Eni

“Ci sembra che la nostra azienda nel panorama europeo goda di un’immagine buona, quindi la campagna non nasce dell’esigenza di invertire un percorso non virtuoso”, continua Scaroni. “Vogliamo che Eni venga percepita per quello che è, un’azienda internazionale che fa della sostenibilità la sua ragione di essere, al centro dell’attività fin dall’epoca di Mattei”.

Presenti tra il pubblico anche Toni Servillo, che ha dato voce alla campagna, e Sergio Escobar, direttore del Piccolo Teatro.

 

 

 


– L’ad Paolo Scaroni presenta la campagna Rethink energy


 

– Lo spot

 

– I dettagli della campagna spiegati da Annalisa Messa, identity manager senior vp

 

– Il perchè della campagna

 

– Il backstage

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima’ è in edicola e disponibile in edizione digitale

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

Mercato pubblicitario in forte ripresa a giugno, +34,6%; nei primi 6 mesi +25,7%. Nielsen: Crescita robusta e ormai consolidata

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset

TOP EDITORI iscritti ad Audiweb per ‘Total digital audience’. A maggio il podio è ancora per Rcs, Gedi, Mediaset