Giunti entra al 30% in Campedelli e sbarca nel mondo della televisione

Giunti, primo editore italiano per bambini e ragazzi, entra nel mondo della televisione. E’ di oggi infatti la notizia che l’azienda toscana è entrata in società al 30% con Studio Campedelli, società che produce programmi televisivi e lungometraggi animati, per creare contenuti dedicati al target bambini e ragazzi che coniugano finalità ludiche e educative.

 Una partnership -precisa il comunicato di Giunti-  orientata allo sviluppo creativo di prodotti che, a partire dalle trame e dai personaggi dei libri, si propone di creare serie animate per la TV e prodotti correlati attraverso attività di licensing & merchandising. Un processo completo, che unisce il know how delle due società leader nei rispettivi settori, per offrire al mercato del libro, ai produttori e distributori del mondo audiovisivo, ai canali televisivi e alle aziende, un sistema integrato di diffusione di contenuti tutti italiani. Giunti Editore, al top delle classifiche di vendita dei libri per bambini anche grazie a Peppa Pig (vera e propria beniamina dei piccoli lettori con oltre 4 milioni di libri venduti in due anni), e Studio Campedelli hanno già intrapreso un importante progetto di sviluppo in cartone animato del personaggio di Topo Tip, successo editoriale da oltre 1 milione e mezzo di copie vendute in italia, 31 coedizioni e 8 milioni di copie vendute nel mondo. La serie TV (52×7’ – per target di età prescolare) prodotta da Studio Bozzetto&Co in coproduzione con Studio Campedelli, Giunti Editore, m4e AG e RAIFiction debutterà sullo schermo a fine 2014, in Italia sui canali Rai e in Germania sul canale Super RTL; mentre sono in corso le negoziazioni per le vendite in tutto il mondo.

Il teaser di Topo Tip: www.studiobozzetto.com/works/tip-the-mouse

Sergio Giunti

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021