Dall’8 ottobre in edicola Living, il magazine di arredamento del Corriere della Sera

Rcs MediaGroup presenta Living, Interiors Magazine di Corriere della Sera e primo sistema verticale dell’arredamento in Italia.  Living è in edicola, in digital edition e online dall’8 ottobre e dal secondo numero sarà disponibile il primo martedì del mese.

 Living – precisa il comunicato di Rcs-  è il primo sistema verticale dell’arredamento in Italia: in edicola allegato senza sovrapprezzo al Corriere della Sera nel primo giorno di uscita (nei giorni successivi potrà essere acquistato al prezzo di 3,5 euro, più il prezzo del quotidiano); online, con aggiornamenti quotidiani, immediato nell’approccio, semplice nell’utilizzo e con un’anima di servizio; in digital edition per pc, mobile e tablet disponibili su AppStore (presto su Google Play, Amazon.it e Barnes&Nobles.com).

«Living è un altro modo di raccontare come abitiamo» spiega il direttore Francesca Taroni, «una rivista mensile e insieme un sito aggiornato quotidianamente, dedicati alle passioni, ai suggerimenti e ai nuovi modi di vivere gli spazi domestici. Saremo messaggeri di stile e personal shopper del mondo dell’arredo. Uno sguardo che parte dalla casa e sconfina in tutto quello che le ruota intorno, dal food all’arte, dalla moda al green. Con un’attenzione speciale alle eccellenze del Made in Italy».

 «Mettendo a frutto le aree di eccellenza che Rcs ha costruito con l’esperienza dei suoi periodici, e grazie anche alle nuove opportunità consentite dall’editoria digitale, il Corriere della Sera offrirà con i suoi verticali un sistema informativo sempre più ricco e articolato, con approfondimenti tematici e canali dedicati ai vari campi di interesse» spiega il Direttore Generale Media di RCS, Alessandro Bompieri. «Living è il primo nato di questa nuova famiglia dei verticali del Corriere della Sera, e, per passione e qualità, vuole esserne l’emblema».

 Living, brossurato, patinato, con copertine firmate da fotografi internazionali, ha una scansione narrativa in quattro sezioni:

Anteprima. Notizie flash e zoom di approfondimento: mostre, eventi, nuove aperture, progetti e oggetti speciali. Inoltre gli indirizzi da non perdere: ristoranti, musei, locali, concept store e molto altro, a patto che sia appena inaugurato.

Sull’onda. Ovvero l’attualità dell’abitare. Il servizio di apertura racconta un personaggio interessante che abbia una casa altrettanto interessante: casa e personaggio intrecciati insieme in scorci quotidiani, domestici e non. A seguire reportage sui protagonisti dell’universo creativo: dal flower designer al collezionista, i guru del progetto e gli emergenti, lo shopping, l’indirizzo da vivere, il mondo dell’arte che consiglia le opere giuste per arredare la casa. Per terminare con una città e le ragioni per andarci, compresi gli indirizzi più vivi. All’interno dell’attualità, due servizi in sala posa dove l’arredo dialoga con elementi decorativi – dai tessuti alle piastrelle alle tende – e gli accessori fashion.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alibaba, Jack Ma riappare in video per la prima volta da ottobre, quando criticò pubblicamente il governo cinese

Alibaba, Jack Ma riappare in video per la prima volta da ottobre, quando criticò pubblicamente il governo cinese

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL 2020 e post più popolari. Che tempo che fa domina l’anno, inseguono Amici, GF e Iene

TOP PROGRAMMI TV SUI SOCIAL 2020 e post più popolari. Che tempo che fa domina l’anno, inseguono Amici, GF e Iene